Ristorante Da Giovannino

Ristorante Da Giovannino è un ristorante storico di Malgrate e del Lago di Como, che porta con se i ricordi del passato.
Abbiamo deciso di reimpostare questa vecchia storia con una chiave più fresca e moderna, senza dimenticarne l’autenticità.
Il nostro ristorante presenta una cucina semplice, nel pieno rispetto delle stagioni, strettamente connessa al territorio:  materie prime legate al Lago di Como, alle sue valli ed alla Brianza che lo lambisce a sud.
Atmosfera conviviale, dove potersi rilassare gustando buon cibo e un buon bicchiere di vino.

La nostra cucina

Guidata da Alessio Limonta, coadiuvato da Kevin Taddeo, con i contributi di chef affermati che di volta in volta arricchiscono di nuove esperienze e sapori, la cucina del Ristorante da Giovannino sviluppa un percorso che partendo dalla Tradizione, attraverso un’attenta e continua Ricerca, porta alla proposta di piatti Innovativi, che senza stravolgere arricchiscono il gusto. 
 
Sono tre i punti importanti su i quali costruiamo il nostro lavoro:
 
  • rispetto per la natura
  • rispetto per il prodotto
  • cultura del cibo
Vi aspettiamo a provare la nostra cucina.

Menù di Novembre

Scopri il menù á la carte per il pranzo mese di Novembre.
Alla ricerca dei sapori veri, puntando sulla stagionalità delle materie prime e con un occhio di attenzione ai prodotti del nostro territorio.
Lo chef propone ricette della tradizione lombarda come il risotto al pesce persico ed i Pizzoccheri della Val Chiavenna, accanto alla brisaola di Madesimo, trota in crema di melanzane e quaglia in doppia cottura, solo per citare alcuni piatti.

Ovviamente non mancano i dolci per chiudere in bellezza.

Ti aspettiamo al Ristorante Da Giovannino!

Menù di Natale

Festeggia il Natale con noi senza il pensiero di dover cucinare.

Il nostro chef ha realizzato un menù delicato e gustoso.
Si inizia con i sapori del nostro territorio con un Carpione di Lago, finocchi e melograno. Come primo risotto ai gamberi mantecato al burro di nocciole e tortellini tradizionali fatti in casa al brodo di cappone. Un secondo di carne  con guancetta di manzo in dolce cottura e fondente di patate.
Si conclude in dolcezza con cioccolato bianco e fichi, noci e vino rosso e l’immancabile panettone tradizionale con crema di mascarpone.

Menù del Veglione

Per il cenone del 31 dicembre, portiamo in tavola un menù gourmet.

Si parte con antipasti a base di trota marinata, burro al ginepro e croccante di segale e flan di zucca, caprino e cime di rapa sautè. Si continua poi con un risotto alla crema di broccoletti, stracciatella e pancetta. La quaglia in doppia cottura, porri e il suo fondo delizierà i palati più esigenti.

Infine dolce conclusione con il tradizionale panettone con crema di mascarpone e brindisi di mezzanotte con l’immancabile cotechino con le lenticchie.